Cosa fare prima di partire!

La partenza si avvicina e l’agitazione inizia a farsi sentire. Mille cose da fare, tante persone da salutare e la e la costante paura di aver dimenticato qualcosa. Conosciamo bene queste sensazioni, le abbiamo vissute anche noi prima del nostro trasferimento in Olanda; per questo motivo oggi vogliamo darvi alcuni consigli utili su che cosa fare prima di partire per la vostra nuova avventura scolastica nei Paesi Passi.

Andare a vivere da soli comporta nuove responsabilità che, se affrontate tutte in una volta possono spaventare e sembrare impossibili per questo motivo è importante iniziare a pensare ad esse ancora prima di trasferirsi in modo da non arrivare impreparati a Leeuwarden.

Le commissioni più importanti da svolgere mentre vi trovate ancora in Italia e qualche settimana prima dalla partenza possono essere riassunte nei seguenti punti:

  • Banca
  • Salute
  • Burocrazia
  • Casa 

Banca: 

Assicuratevi che le vostre carte siano autorizzate ad effettuare pagamenti anche all’estero, molte volte questa funzione è disabilitata o limitata. La maggior parte delle volte le carte hanno un limite sia per i pagamenti che per i prelievi i quali possono creare delle difficoltà nel momento in cui potreste avere bisogno di effettuare un pagamento più consistente. Nello specifico gli studenti di Hospitality durante i primi giorni devono acquistare le divise per practice le quali hanno un costo maggiore rispetto ai normali limiti posti dalle banche per le carte. Modificare a distanza questi limiti richiede tempo che molte volte in caso di necessità può mancare. Inoltre, in olanda si predilige utilizzare carte di credito, bancomat o prepagate per effettuare anche i pagamenti più piccoli, i contanti sono utilizzati molto meno rispetto all’uso che viene fatto in Italia. È molto importante informarsi anche sulle eventuali commissioni applicate dalla vostra banca per i pagamenti e prelievi effettuati all’estero.

Se doveste ritenere queste commissioni troppo alte, una volta arrivati in olanda, dopo esservi registrati presso il comune avrete la possibilità di aprire un nuovo conto bancario. La maggior parte delle banche olandesi offre delle agevolazioni per gli studenti, per cui aprire un conto in banca non costerà niente. Basta presentarsi con carta d’identità e letter of admission all’università.

Salute:

Il sistema sanitario è diverso da quello italiano e infatti è gestito privatamente. La tessera sanitaria Italiana viene riconosciuta anche all’estero però per sicurezza vi consigliamo di contattare l’Azienda Sanitaria Locale la quale vi spiegherà tutte le procedure e informazioni che dovete sapere a riguardo le quali possono variare nel tempo. Inoltre, se decidete di iniziare a lavorare questa copertura non sarà più valida per tanto dovrete creare un piano assicurativo con un’assicurazione olandese. Non preoccupatevi ci sono diverse compagnie che offrono tariffe economiche oltre a sconti per gli studenti. 

Per quanto possa essere scontato ci teniamo a ricordarvi che molti farmaci sono venduti con un nome diverso rispetto a quello utilizzato in Italia, di conseguenza, sarebbe meglio sapere il nome del principio attivo contenuto in esso in modo da poterlo acquistare a Leeuwarden senza difficoltà. Se fate uso regolare di farmaci più specifici vi consiglio di acquistarli in Italia in quantità maggiori e di portarli con voi. 

Burocrazia: 

Prima di partire assicuratevi che i vostri documenti non siano scaduti o che abbiano una scadenza abbastanza lontana da permettervi di tornare in Italia a rifarli. Mettersi in contatto con l’ambasciata e rifare dei documenti scaduti o smarriti mentre ci si trova all’estero richiede tempo e tanta pazienza, quindi fate un bel controllo generale prima di partire, così da evitare malumori e perdite di tempo e denaro. 

Inoltre, vi consigliamo, una volta arrivati in Olanda, di conservare tutte le lettere che ricevete dal comune e dai diversi enti: anche se non le capite può rivelarsi utile successivamente. 

Casa: 

Iniziate a cercare casa prima della vostra partenza in modo da poter arrivare a Leeuwarden tranquillamente prima dell’inizio delle lezioni e senza stress. Se volete altri consigli su come trovare casa andate a leggere l’altro nostro articolo “come trovare casa? Appartamento o student stay?”

Queste sono le nostre tips per quanto riguarda l’organizzazione pre-partenza, speriamo vi possano essere utili! Se avete altri consigli e volete condividerli con gli altri futuri studenti non esitate a scriverci: li aggiungeremo.

Continuate a seguirci! 

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

<span>%d</span> bloggers like this: