Natale olandese chi? – Sinterklaas e affini

Finalmente tornata dal Natale italiano, fatto di abbuffate e parenti caotici, è il momento di parlare del Natale olandese!

Il Natale, o Kerstmis, inizia ad essere importante già dagli inizi di dicembre. Il 6 dicembre è San Nicola, o Sinterklaas, tradizione vuole che una persona travestita da San Nicola scenda da una barca ed inizi una sfilata per le vie delle città in sella ad un cavallo. In Olanda, San Nicola è una figura che i bambini aspettano con impazienza. Sinterklaas però non può non essere accompagnato da un assistente dalla pelle scura, che dà dolcetti e caramelle ai bambini “buoni”.  Neanche Stenden si è fatto mancare questa tradizione, e infatti durante quei giorni è stato possibile vedere un Sinterklaas aggirarsi in giro per la scuola alla ricerca di “buoni” studenti. San Nicola è la festa più importante, e diversamente da noi, spesso e volentieri lo scambio di regali avviene in quei giorni.
In questo periodo la città è piena di addobbi, luci, e immancabili sono i mercatini di Natale. Qui troverete oggetti di artigianato, bancarelle piene di oggetti utili e non, e tanti cibi tradizionali. Tra questi, a Natale, si trova lo speculaas, un dolce alla cannella che si trova a forma di Sinterklaas, Alberi di Natale, e altri biscotti a tema natalizio. Non vedrete l’ora di respirare anche voi l’aria natalizia olandese.

-Taisha

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s